New Generation Festival

FESTIVAL DI MUSICA E LIRICA A FIRENZE, ITALIA

TITOLO PRINCIPALE:

L’Elisir d’Amore

OPERA COMICA IN DUE ATTI DI GAETANO DONIZETTI

Quando

31 AGOSTO –
3 SETTEMBRE

Dove

I GIARDINI DI PALAZZO
CORSINI AL PRATO

Dress Code

CRAVATTA NERA/
ABITO LUNGO

Luogo: Giardini del Palazzo Corsini al Prato, Firenze

Tenuto da: Filippo e Giorgiana Corsini, Principe e Principessa di Sismano


Conduttore e Co-fondatore: Maximilian Fane

Orchestra: Orchestra del New Generation Festival

Scenografia e Costumi: Michael Howells

Maestro Collaboratore: Julia Lynch

Direttore: Roger Granville

Co-fondatori e Produttori: Granville & Parham Production

Un evento senza precedenti nei giardini privati di Palazzo Corsini, un’opera d’arte rinascimentale che appartiene ad una delle piu’ antiche famiglie di Firenze.


Il Glyndebourne dell’Italia – dare l’opportunita’ a giovani talenti della Lirica, provenienti da ogni parte del mondo, di splendere in un meraviglioso scenario italiano, davanti a grandi amanti della Lirica, professionisti e non.


Un corso scolastico estivo che avra’ luogo di pari passo con il Festival.


Creare un festival annuale con i piu’ illustri giovani talenti che presenteranno ai piu’ alti livelli, lirica, musica e dramma negli anni a venire, in uno dei piu’ meravigliosi scenari esistenti.


Un festival eseguito da una generazione di nuovi talenti con l’intento di ispirare un pubblico nuovo e giovane e introdurlo ai piaceri della musica classica.


Anno dopo anno introdurremo piu’ opere, drammi, commedie e concerti nel programma del nostro festival e includeremo rappresentazioni streaming dal vivo in cinema e case di tutto il mondo.

31 AGOSTO – 3 SETTEMBRE 2017


GIOVEDI’ 31 AGOSTO: APERTURA CON SERATA DI GALA

Opera: L’Elisir d’Amore

Inizio: 19.30

Intervallo: 75 minuti per cenare nei giardini.


SABATO 2 SETTEMBRE: RAPPRESENTAZIONE FINALE DELL’OPERA LIRICA

Opera: L’Elisir d’Amore

Inizio: 19.30

Intervallo: 75 minuti per cenare nei giardini.

VENERDI 1 SETTEMBRE: CONCERTO ORCHESTRALE

Eseguito dall’Orchestra del New Generation Festival e condotto da Maximilian Fane.

Inizio: 19.30

Programma:

  • Overture del Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini.
  • Concerto N.1 in G Minore per Violino Op.26 di Max Bruch
  • Solista: Charlie Siem
  • Intervallo: 75 minuti per cenare nei giardini.

  • Sinfonia N.5 in C Minore. Op.67 di Ludwig Van Beethoven

Tutti i possessori dei biglietti per il CONCERTO ORCHESTRALE riceveranno anche una notifica individuale via email per un CONCERTO IN PIU’ A SORPRESA in un luogo speciale e segreto a Firenze, dopo il Concerto Orchestrale. La sorpresa verra’ annunciata un mese prima dell’apertura del Festival.

Spettacoli

Ogni spettacolo comincia alle 19.30.

Campanelli

Campanelli saranno suonati a 10 e 5 minuti prima dell’inizio degli spettacoli.

Intervalli

Ci saranno 75 minuti di intervallo per permettere di cenare e bere nei giardini.

Cenare nei Giardini

  • Cestini picnic si possono ordinare sulla pagina dei cestini nel sito. Altamente consigliati.
  • Sara’ fornita l’attrezzatura necessaria per il picnic.
  • Il Bar La Limonaia, nei Giardini, sara’ aperto un’ora prima e dopo gli spettacoli e anche durante gli intervalli.
  • Saranno forniti secchi per la spazzatura. Grazie per tenere questi Giardini privati e di famiglia puliti.

Dress Code

Vestiti formali da sera-Cravatta Nera/Abito lungo.

(Ovviamente potrete indossare qualsiasi bel vestito di vostro gradimento)

I bambini sono i benvenuti con gran piacere!

La facciata di uno dei palazzi lungo quello che era noto come il Prato di Ognissanti nasconde uno dei giardini più affascinanti di Firenze. Nel 1591 Alessandro Acciaiuoli, acquistato un terreno sul Prato d’Ognissanti, chiese a Bernardo Buontalenti di progettare un “casino di delizie” con un grande giardino. Buontalenti realizzò il complesso impianto idraulico per condurre l’acqua alle fontane, con i tracciati per i percorsi delimitati da rare e sontuose spalliere di cedri, la loggia e le grandi finestre inginocchiate, che anche oggi vediamo. Ai tempi vi erano nel giardino le famose “quattro stagioni” che si trovano ora ai due capi del ponte Santa Trinital’Estate e l’Autunno di Giovanni Caccini, la Primavera di Pietro Francavilla e l’Inverno diCristofano Stati. Un’altra importante scultura fece parte dell’arredo del giardino Acciaiuoli, il Bacco del Giambologna, oggi al Bargello.

Acquistata la proprietà nel 1620 da Filippo e Maddalena Corsini dopo il fallimento degli Acciaiuoli, questi diedero l’incarico di completare il casino a Gherardo Silvani che intervenne anche sull’assetto del giardino. L’opera del Silvani si intuisce in alcuni particolari degli ambienti terreni, quali le decorazioni nelle modanature architettoniche.

È nella parte del giardino all’italiana comunque, delimitato dalle grandi limonaie, con le aiuole geometriche dal raffinato disegno, le siepi di bosso, le conche dei limoni e il viale centrale con le statue, che si manifesta chiaramente il gusto barocco dell’architetto, la sua propensione alla scenografia. Per aumentare l’impressione di maggiore lunghezza e profondità del viale l’architetto usò l’artificio di porre le statue e i rispettivi piedistalli ad altezze via via degradanti, ponendo il punto di vista principale dal loggiato posteriore dell’edificio verso via della Scala, come dimostrano il putto e i due leoni, al di sopra del cancello e dei pilastri laterali rivolti verso l’interno.

Nel 1834 questa residenza viene destinata ad abitazione di don Neri Corsini e di sua moglie, i quali commissionarono lavori sia di carattere architettonico che decorativo. Negli stessi anni anche il giardino subisce delle modifiche in chiave romantica: si creano dei boschetti, una montagnola e un laghetto, una trasformazione che è ancora oggi leggibile nelle due masse boscose che chiudono come quinte verdi il giardino. Più recentemente il giardino con la sua fioritura primaverile di cisto rosa e rosso, di lavanda, rose, peonie e ciliegi da fiore, è stato oggetto di un intervento di sistemazione da parte di Oliva di Collobiano.

Khanyiso Gwenxane

Khanyiso Gwenxane

Nel ruolo di Nemorino

Il giovane tenore Khanyiso Gwenxane viene dal Sud Africa. E’ all’inizio della sua promettente carriera essendo stato finalista della prestigiosa competizione di canto Belvedere nel 2014. Scopri’ la sua passione per la musica all’eta’ di sei anni come mascotte del coro della scuola. Leggi ancora...

Anush Hovhannisyan

Anush Hovhannisyan

Nel ruolo di Adina

Vincitrice alla Competizione Stella Maris del 2016 sia dei premi Primo e Pubblico come anche del contratto test di registrazione della Deutsch Grammophone, e della Competizione Concours Suisse Ernst Haefliger del 2014, la soprano Armena Anoush Hovhannisyan ha fatto parte del Programma per Giovani Artisti del Jetta Parker alla Royal Opera a Covent Garden nel periodo 2013-2015. Leggi ancora...

Johannes Kammler

Johannes Kammler

Nel ruolo di Belcore

Johannes Klammer, nato ad Asburgo, ha ricevuto la sua prima educazione musicale con l’”Augsburger Domsingknaben” e ha studiato canto a Freiburg, Toronto e al Guildhall a Londra. Leggi ancora...

Arshak Kuzikyan

Arshak Kuzikyan

Nel ruolo di Dulcamara

Arshak Kuzikya, baritono-basso Armeno, si e’ laureato recentemente all’Accademia Internazionale della Voce del Galles dove ha studiato con Dennis O’Neil, dopo avere studiato precedentemente sia alla Scuola di Lirica Alexander Gibson al Conservatorio Reale della Scozia che al Conservatorio di Stato di Yerevean. Leggi ancora...

Barbara Cole Walton

Barbara Cole Walton

Nel ruolo di Giannetta

Soprano Canadese, Barbara Cole Walton ha un Master di Musica in Lirica(Distinto) dal Conservatorio Reale di Scozia. Faceva parte della Canadian Broadcasting Company del 2016, 30 Musicisti Sensazionali Under 30 ed e’ stata Finalista nella Competizione dei Giovani Cantanti della Bampton Classical Opera. Leggi ancora...

Tommaso and Lorenzo Corsini

Tommaso and Lorenzo Corsini

Manager della Produzione

La Famiglia Corsini, attraverso i suoi secoli di storia, ha costruito un’eccezionale lascito culturale nella realizzazione e gestione di eventi unici e fatti su misura. Read more...

Maximilian Fane

Maximilian Fane

Conduttore e Co-Fondatore

Max Fane e’ un conduttore e produttore. Max e’ anche fondatore e conduttore di Racous Rossini, la sua Compagnia di Operistica e Orchestra. Negli ultimi due anni la Compagnia ha prodotto La Cambiale di Matrimonio di Rossini,l’Inganno Felice e Il Signor Bruschino cosi’ come anche vari concerti da orchestra. Read more...

Kathleen McKellar Ferguson

Kathleen McKellar Ferguson

Vocal Coach

Having studied at RSAMD, Scotland and the RCM in London, Kathleen McKellar Ferguson pursued a highly successful international singing career over 20 years as a mezzo soprano. Read more...

Roger Granville

Roger Granville

Direttore e Co-Fondatore

Roger e’ produttore, direttore e scrittore. E’ il Co-Fondatore del New Generation Festival che si svolgera’per la prima volta a Firenze nell’Estate del 2017. Read more...

Michael Howells

Michael Howells

Costumi e scenografia

Michael Howells e’ uno scenografo che ha lavorato sia nel cinema che nella moda ed ha alle sue spalle la realizzazione di alcuni tra i sets piu’ spettacolari e ambiziosi in entrambi i campi. Read more...

Paul Livingston

Paul Livingston

di spalla

Paul Livingston e’ nato a Perth in Scozia nel 1988. Dopo avere studiato con borsa di studio al Conservatorio Reale di Scozia Paul ha studiato il violino all’estero con Mark Gothoni e Igor Ozim e la viola con Bruno Giuranna all’Accademia Walter Stauffer a Cremona. Read more...

Julia Lynch

Julia Lynch

Maestro Collaboratore

Nata a Dublino ma cresciuta ad Aberdeen Julia comincio’ a prendere lezioni di pianoforte a quattro anni e ha studiato con Dennis Matthews e David Parkhouse alla North East Scotland Music School. Nel 1982 Julia vinse la borsa di studio per studiare pianoforte alla RSAMD a Glasgow con Laurence Glover. Read more...

Rebecca Moore

Rebecca Moore

Stage Manager

Rebecca si e’ laureata all’Universita’ di Winchester nel 2015 in Arts e Stage Management. Suoi ruoli sono stati Assistente Management da palcoscenico alla Glynderbourne Opera House negli ultimi tre anni per produzioni che includono Carmen, Il Barbiere di Siviglia... Read more...

Frankie Parham

Frankie Parham

Co-fondatore e Co-Produttore (Granville & Parham Productions)

Frankie e’ Produttore per il Teatro, Cinema e Commedia. In Co-Produzione con Roger Granville sta dirigendo Il Festival della Nuova Generazione (Palazzo Corsini al Prato, Firenze 2017). Read more...

Charlie Siem

Charlie Siem

Direttore Artistico

Charlie Siem e’ uno dei giovani violinisti piu’ importanti al momento. Nato a Londra da padre Norvegese e madre Inglese, ha cominciato a suonare il violino a tre anni dopo avere ascoltato una trasmissione di Yehudi Menhuin che suonava il Concerto per Violino di Beethoven. Read more...

Dr Ralph Strehle

Dr Ralph Strehle

Vocal Performance Coordinator

Ralph Strehle is Lecturer and Vocal Performance Coordinator at the Royal Conservatoire of Scotland. He holds a PhD in English from Royal Holloway University of London as well as an MA in Postmodernism, Literature and Contemporary Culture. Read more...

Jonathon Swinard

Jonathon Swinard

Head of Music

British conductor and pianist Jonathon Swinard enjoys a varied freelance career across the UK and Europe. He is currently based in Glasgow, where he works as Chorus Master and Répétiteur for Scottish Opera and as a vocal coach at the Royal Conservatoire of Scotland.​ Read more...

PRENOTA IN ANTICIPO IL TUO CESTINO PER CENARE NEI GIARDINI

Hamper


  • Ricolmi di specialita’ fiorentine e prodotti stagionali locali e prelibati.
  • 1 bottiglia di vino rosso, L’Elisir d’Amore, esclusiva del Principe Corsini.
  • I contenuti dei cestini per le sere dell’Opera e per quella del concerto sono diversi.
  • Saranno disponibili opzioni per vegani, vegetariani e senza-glutine.

60 Euro per due persone

Da prendere all’arrivo al Bar Limonaia.

Il New Generation Festival ha il piacere di offrirvi un’esperienza eccezionale ed esclusiva in collaborazione con la Lungarno Collection.

  • Colazione in omaggio
  • Una bottiglia di vino Rosso, L’Elisir d’Amore, del Principe Corsini
  • Una Carta Speciale della Lungarno Collection che offre sconti a tutti i loro ristoranti e bar oltre al 10% di sconto nel negozio di Salvatore Ferragamo a Firenze.
  • Check-in presto o tardi dipendendo dalla disponibilita’ al momento dell’arrivo.

Per prenotazione o informazioni cliccare sul nostro logo sottostante.

Lungarno
Crest

Il Festival adotta un sistema di posti a sedere non pre-allocati per qualsiasi fascia di biglietto. I posti potranno essere selezionati, entro le fasce acquistate, all’arrivo al box-office, e le nostre maschere si assicurerranno di mantenerli riservati cosi’ da permettervi di poter visitare i giardini prima dell’inizio di ogni spettacolo. Vi consigliamo di arrivare con un buon anticipo. I primi arrivati saranno i primi serviti.


SERATA DI GALA PER L’INAUGURAZIONE - I biglietti acquistati dI qualsiasi fascia includono il diritto all’accesso al party dopo la fine dello spettacolo.


CONCERTO ORCHESTRALE - Tutti i possessori dei biglietti per il CONCERTO ORCHESTRALE riceveranno anche una notifica individuale via email per un CONCERTO IN PIU’ A SORPRESA in un luogo speciale e segreto a Firenze, dopo il Concerto Orchestrale. La sorpresa verra’ annunciata un mese prima dell’apertura del Festival.


FASCIA 1

  • Posti premium
  • Accesso alla Cena di Gala, nella Serata Inaugurale, con sponsors e patroni durante i 75 minuti di intervallo.
  • Per questa ragione non sara’ necessario ordinare i cestini per la Fascia 1 per la serata di Gala.
  • Si raccomanda la prenotazione di cestini per l’Ultima Serata dell’Opera.
  • Bicchiere di Spumante all’arrivo.

FASCIA 2

  • Posti Premium
  • Bicchiere di Spumante all’Arrivo

FASCIA 3

  • Biglietto regolare.

FASCIA 4

  • Solo per spettatori sotto i 35 anni anni d’eta’. Necessario un documento di controllo per l’eta’ all’entrata.

FASCIA 5

  • Disponibile solo per il pubblico della Nuova Generazione con uno Speciale Codice Promozionale. Documento di controllo necessario all’entrata.

I biglietti non sono risarcibili indipendentemente dal tempo. Lo show deve andare avanti!

Gli spettatori saranno forniti con adeguata copertura in caso di pioggia.


Per termini e condizioni per cortesia cliccare qui

Serata di Gala per l’Apertura (Giovedi’ 31 – 8 2017)

OPERA: L’Elisir d’Amore

Per ordinare cestini di diverso tipo per la stessa serata e con la stessa prenotazione aggiungete semplicemente ogni tipo di cestino, individualmente, alla vostra prenotazione.

Per esempio: Regolare - x2 - aggiungi al carrello; Senza Glutine – x1 – aggiungi al carrello.


Concerto Orchestrale (Venerdi’ 1 Settembre 2017)

Tutti i possessori dei biglietti per il CONCERTO ORCHESTRALE riceveranno anche una notifica individuale via email per un CONCERTO IN PIU’ A SORPRESA in un luogo speciale e segreto a Firenze, dopo il Concerto Orchestrale. La sorpresa verra’ annunciata un mese prima dell’apertura del Festival.

Serata Finale di Lirica (Sabato 2 Settembre 2017)

OPERA: L’Elisir d’Amore

Solo con il vostro generoso aiuto potremo realizzare la nostra ambizione di rendere accessibile il New Generation Festival a una nuova generazione di amanti della musica da ogni parte del mondo per anni a venire.

Per pacchetti biglietti, benefici per sponsor e donazini piu’ alte clicca qui
\

Per pacchetti biglietti, benefici per sponsor e donazini piu’ alte clicca qui


Solo con il vostro generoso aiuto potremo realizzare la nostra ambizione di rendere accessibile il New Generation Festival a una nuova generazione di amanti della musica da ogni parte del mondo per anni a venire.

Luogo:

Palazzo Corsini al Prato
Firenze,
ITALIA.

Graphic design by Rebecca Pitt:

www.rebeccapitt.co.uk

Per richieste e informazioni per favore contattare:

info@newgenerationfestival.org

Facebook Twitter Instagram Liberty Tech

Fotografie © Susanna Stigler / ARTIGIANATO E PALAZZO www.artigianatoepalazzo.it