SERATA SINFONICA
27 AGOSTO

Protagonista della serata del 27 agosto è l’Orchestra Giovanile Italiana, fiore all’occhiello della Scuola di Musica di Fiesole. Fondata trent’anni fa da Piero Farulli come laboratorio professionale per ragazzi appena usciti dal Conservatorio e ora gestito da Alain Meunier, l’OGI – che rinnova di anno in anno i suoi componenti - è stata sempre diretta da bacchette di gran nome, compresi Riccardo Muti e Daniele Gatti. Il programma diretto dal Maestro Daniele Rustioni include l’ouverture da Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, Concerto n. 1 per violoncello di Joseph Haydn con la solista Erica Piccotti e la Sinfonia n. 7 di Ludwig van Beethoven.  Il concerto a tarda notte Natural Machines è tenuto dal pianista pionieristico Dan Tepfer che esplora il bellissimo incrocio musicale tra processi naturali e meccanici.

INIZIO
ore 20:30
L'ouverture de Le Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto per violoncello n. 1 in do maggiore di Franz Joseph Haydn
Sinfonia n. 7 in la maggiore Op. 92 di  Ludwig van Beethoven
CONCERTO A TARDA NOTTE
Natural Machines di Dan Tepfer
Daniele Rustioni
Direttore
Erica Piccotti
Solista (Violoncello)
Dan Tepfer
Solista (Pianoforte)

L'accesso al Giardino di Boboli sarà dall'ingresso principale di Palazzo Pitti e sarà aperto al pubblico dalle 18:50 ogni sera per la scansione della temperatura e il controllo dei biglietti.  L'ingresso non sarà consentito dopo le 20:00.  Il bar con cibo e bevande nel cortile di Palazzo Pitti sarà aperto dalle 19:00. Al termine degli spettacoli serali, il pubblico verrà accompagnato all'uscita di Porta Romana.